mercoledì 3 settembre 2008

Pane e rose

Pubblico oggi il testo di una canzone della "Casa del vento", gruppo folk aretino. S'intitola "Pane e rose". Ascoltandola, le sue parole mi hanno aiutato in molti momenti difficili. La ritengo stupenda e in certi momenti della vita può davvero commuovere.
Spero sia di vostro gradimento...


"Guarda lontano
Non ti fermare
Anche se la strada
Ti sembra finita.

Più di una volta
Avrai da lottare
Morderai il fango
Nella tua storia.

Un giorno vorrei
Poterti parlare
Di tutte le cose
Che tengo nel cuore.

Di quante cadute
La polvere in bocca
Di quanto i tuoi occhi
Hanno pianto di rabbia.

Posso donarti soltanto
Il pane e le rose
Scaldare i tuoi giorni d'inverno
Con la mia onestà.

Ti voglio parlare
Di cosa è importante
Che non serve a niente
La corsa al denaro.

Del pianto e il sudore
Delle tue radici
Dell'uomo spezzato
E lasciato per terra.

Ricordo i miei occhi
Le corse nei prati
Nei giorni di pioggia
Di nuvole e vento.

E dei temporali
Nei giorni di Maggio
Bagnato dall'acqua
E l'incanto del fiume.

Posso donarti soltanto
Il pane e le rose
Scaldare i tuoi giorni d'inverno
Con la mia onestà.

Ti voglio parlare
Delle gambe sporche
E delle memorie
Dei vecchi alla sera.

Ti vorrei parlare
Di cosa ho imparato
Di quale saggezza
Mi ha dato il passato.

Non so se saprò
Quando sarai grande
Rispondere ai dubbi
Delle tue domande.

Io penso al domani
E alle nuvole nere
Di quanta ingiustizia
Ti possa fermare.

Posso donarti soltanto
Il pane e le rose
Scaldare i tuoi giorni d'inverno
Con la mia onestà."

7 commenti:

il Russo ha detto...

Amo questo gruppo, da la Canzone di Carlo a Genova chiama, da Al di là degli alberi a Ala sinistra e così via.
Hai fatto benissimo a postarla!

Gnappo ha detto...

Prince nn c'entra 1 cazzo ma cerca su autoblog gli effetti della robinhood tax sui carburanti. Si è vero che so fissato con le macchine, ma dimme se nn c'avevo azzeccato in pieno. Tremonti ma VVAFFANCULO

Vincenzo ha detto...

Bellissimo testo e video! Ottimo Akul, sempre così!

BC. Bruno Carioli ha detto...

Bella canzone, grazie per avermi fatto conoscere questo gruppo.

Anonimo ha detto...

You have to express more your opinion to attract more readers, because just a video or plain text without any personal approach is not that valuable. But it is just form my point of view

Anonimo ha detto...

You have really great taste on catch article titles, even when you are not interested in this topic you push to read it

Anonimo ha detto...

I read a article under the same title some time ago, but this articles quality is much, much better. How you do this?