martedì 28 ottobre 2008

Università d'Ancona, inizia la protesta!

Nella giornata di oggi per la prima volta ho partecipato ad una manifestazione di protesta universitaria. Presso l'aula magna dell'Ateneo di Ancona era infatti in programma per oggi un'assemblea generale degli studenti, per informare sulla Legge 133, fare il punto della situazione e decidere il da farsi. La mattinata è stata molto interessante, con interventi di vario genere che hanno "scaldato i cuori", e come si può vedere dalla foto sotto la partecipazione è stata massiccia.




Nella tarda mattinata l'assemblea si è spostata all'aperto con l'"occupazione" dell'anfiteatro dell'ateneo. Qui hanno parlato ed espresso le proprie opinioni vari studenti (tra cui uno favorevole alla riforma, anche se non si è capito bene il perchè...) e da qui è partito in seguito un corteo di circa un migliaio di studenti che ha "fatto visita" alle varie facoltà presenti nei dintorni. Corteo in verità forse a tratti un pò troppo silenzioso, ma positivo è stato il buon numero di studenti partecipanti.

Alla fine siamo tornati tutti in Aula Magna, dove si è deciso attraverso un voto per alzata di mano di "occupare" la sala polifunzionale dell'ateneo e lì dividersi in gruppi per organizzare meglio l'informazione verso l'esterno e verso il resto degli studenti.

Personalmente sono rimasto favorevolmento colpito da questa mia prima esperienza di protesta attiva e spero nei prossimi giorni di poter dare un maggiore contributo. Alcuni studenti occuperanno l'aula anche stanotte e per domani mattina è prevista un'altra assemblea.

Insieme possiamo vincere.

SU LA TESTA!

3 commenti:

il Russo ha detto...

Bravissimo, questo è il miglior "lavoro" che un blogger può fare: informare su un problema di tutti vissuto dal suo punto di vista!

Susanna ha detto...

Sì, ma non mollate!
gatta susanna

Blogger ha detto...

In bocca al lupo!
Silvio, però, sembra un ariete.
Blogger